top of page

Oggi in vivaio ho avuto la graditissima visita ...

del maestro cestaio Roberto Bottaini e di suo figlio Riccardo, che ha deciso di portare avanti questa importante tradizione. Ci siamo persi nella grande diversità dei salici spontanei, genere che, non a caso, Linneo già definiva “crux botanicorum”. Perché quando le passioni sono condivise, nascono sempre belle cose e si ricevono nuove energie.




0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page