SEDE

Via Mascagni 41  - Pescia (PT)

Vendita solo per corrispondenza.

Vivaio non visitabile.

Cell. 3485650013   Email:  roberto.frediano@tiscali.it

 

Seguici anche su FACEBOOKYOUTUBEINSTAGRAM

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
Copyright 2011-2018

Area Palustre di Roberto Pellegrini     P. I. 01798340475

Kit boccia piccola con 6 Cladophora piccole, 1 chiocciola e sabbia chiara

€25.00Prezzo

Il kit comprende:


- 1 boccia di vetro (diametro 12 cm, altezza 11 cm)
- 6 Cladophora di 3-4 cm
- sabbia chiara
- 1 chiocciola Planorbella (colore red o brown a seconda della disponibilità)
- guida alla coltivazione

Per la consegna di invertebrati vivi è necessario selezionare il metodo di spedizione rapido da 1 giorno al costo di 15 €.

 

  • La cladofora o marimo

    • La cladofora o marimo

      La cladofora o marimo

      La cladofora o marimo (Cladophora aegagropila o Aegagropila linnaei) è un'alga che si sviluppa in una caratteristica forma sferica. Originaria di alcuni laghi dell'Asia e dell'Europa, deve la sua forma proprio al continuo rotolamento che si verifica sul fondo dei bacini in cui vive. Robusta e facile da mantenere, richiede pochissime cure e si sviluppa con scarsa luce: per questo è indicata anche per chi non ha esperienza con le piante. Può essere coltivata in vasi e bocce di vetro o in acquario, sia d'acqua fredda che tropicale. E' perfetta anche come idea regalo, come centrotavola o per chi ha poco spazio ma non vuole rinunciare ad un piccolo microcosmo acquatico. Grazie alla sua facilità di coltivazione è molto indicata per far avvicinare i bambini al mondo della Natura.
      Insieme alle cladofore riceverete anche la nostra guida alla coltivazione.
       

      Ecco le principali caratteristiche delle cladofore:

      - sottraggono nutrienti dall'acqua, ostacolando la formazione delle alghe

      - assorbono le sostanze dannose per i pesci
       

      - liberano ossigeno in acqua

      - non hanno bisogno di illuminazione artificiale

      - sono il rifugio per molti batteri utili all'ecosistema acquatico

      - sono particolarmente apprezzate dai gamberetti e dai giovani pesci, che vi trovano sopra microrganismi e piccole alghe di cui nutrirsi
       

      - temperatura dell'acqua: 0-28 °C

      - si adattano a vari tipi di acqua, sia acida che dura, e persino a quella salmastra (salinità fino a 5-6‰)

      - in acquario possono essere adagiate sul fondo (senza piantarle), possono essere legate a legni e pietre, oppure aperte come un tappetino

0